È uscita «Anima di Poesia», la mia seconda silloge poetica (TraccePerLaMeta Edizioni, 2014)

Esce nel Gennaio 2014 Anima di Poesia, la mia seconda silloge poetica, con le Edizioni dell'Associazione Culturale TraccePerLaMeta. La silloge, raccoglie le poesie degli anni 2008-2013, è aperta da una prefazione curata dal poeta e critico letterario, Luciano Domenighini, e chiusa da una postfazione curata dalla scrittrice e critico letterario, Natalia Di Bartolo. Completa l'opera, … Leggi tutto È uscita «Anima di Poesia», la mia seconda silloge poetica (TraccePerLaMeta Edizioni, 2014)

L’antologia poetica “Dipthycha” recensita da Nazario Pardini

Blog Letteratura e Cultura

Dipthycha. Anche questo foglio di vetro impazzito, c’ispira…[1] di AA.VV.
Curatore: Emanuele Marcuccio
PhotoCity Edizioni, Pozzuoli (NA), 2013, pp. 90
ISBN: 978-88-6682-474-9
Prefazione: Cinzia Tianetti
Postfazione: Alessio Patti
Prezzo: 10 €
 
Recensione a cura di Nazario Pardini

 

Dipthycha_cover_frontAntologia, questa curata da Emanuele Marcuccio, pensata e assemblata con intenti estetici e ispirativi ben precisi. Con una scelta accurata di autori che incidano, con le loro pièces, per novità e pluralismo propositivo. Stilemi vari e degni d’interesse; molteplicità di architetture, di modi di essere e di dire. A guidare la compagnia, per numero di poesie e di partecipazione alla pagina, il curatore della stessa opera che io ho avuto occasione di conoscere per avere recensito una sua silloge. E già a suo tempo ebbi a dire della vocazione all’introspezione e al panismo esistenziale della sua poetica; capace di coinvolgere per emozioni, fattesi, con naturalezza, impennate creative di effetto…

View original post 602 altre parole

“È uscita ‘Dipthycha’, non solita antologia poetica” by Emanuele Marcuccio

In parole semplici

Photocity Edizioni ha appena pubblicato Dipthycha. Anche questo foglio di vetro impazzito, c’ispira…[1] opera antologica su mio progetto e cura editoriale, ivi presente con ventuno poesie.

View original post 349 altre parole

È uscita «Dipthycha», non solita antologia poetica, ideata e curata da Emanuele Marcuccio

Comunicato Stampa Photocity Edizioni ha appena pubblicato Dipthycha. Anche questo foglio di vetro impazzito, c’ispira…[1] opera antologica creata e curata dal poeta palermitano Emanuele Marcuccio, ivi presente con ventuno titoli. Cinzia Tianetti nella prefazione scrive: «Il realizzato progetto antologico si compone di ventuno dittici, quadri in cui si profilano sullo scenario di un tema comune … Leggi tutto È uscita «Dipthycha», non solita antologia poetica, ideata e curata da Emanuele Marcuccio

Selezionato per Archivio storico e consuntivo critico dell’ultimo ventennio poetico (1990-2012)

Sono stato selezionato con tre poesie, insieme ad altri poeti, in una pubblicazione a cura dei noti critici Ninnj Di Stefano Busà e Antonio Spagnuolo, un Almanacco e consuntivo critico, che sarà edito da Kairòs Edizioni, che ha il difficile compito di rappresentare le voci più rilevanti dell'ultimo ventennio poetico (1990-2012). Le tre poesie selezionate … Leggi tutto Selezionato per Archivio storico e consuntivo critico dell’ultimo ventennio poetico (1990-2012)

Tradotta in spagnolo la recensione di Michele Nigro al mio “Pensieri minimi e massime”

Sul numero di ottobre (anno 7, n. 86) della rivista on-line internazionale "Suroeste" (pp. 152-155) è stata pubblicata, con traduzione a fronte in lingua spagnola, la recensione del critico Michele Nigro al mio Pensieri minimi e massime. http://issuu.com/suroeste/docs/suroeste_n_86_octubre_2012/153 Pensieri minimi e massime di Emanuele Marcuccio PhotoCity Edizioni, Pozzuoli (Na), 2012, pp. 47 ISBN: 978-88-6682-240-0 Genere: … Leggi tutto Tradotta in spagnolo la recensione di Michele Nigro al mio “Pensieri minimi e massime”

Emanuele Marcuccio su “Ritorno ad Ancona e altre storie” di Spurio/Carresi

Ritorno ad Ancona e altre storie di Lorenzo Spurio e Sandra Carresi Lettere Animate Editore, 2012   Recensione di Emanuele Marcuccio La silloge di racconti Ritorno ad Ancona e altre storie, scritta a quattro mani dallo jesino Lorenzo Spurio e dalla fiorentina Sandra Carresi, si apre con il primo dal titolo “Telefonate anonime”; la narrazione … Leggi tutto Emanuele Marcuccio su “Ritorno ad Ancona e altre storie” di Spurio/Carresi

“Muro, che ti discosti…”, poesia di Emanuele Marcuccio in esergo a Flyte & Tallis, saggio di critica letteraria di Lorenzo Spurio

"Muro, che ti discosti...", poesia di Emanuele Marcuccio in esergo a Flyte & Tallis, saggio di critica letteraria di Lorenzo Spurio. Muro, che ti discosti…   A Lorenzo Spurio, grato per l’apprezzamento dei miei scritti   Muro, che ti discosti, che ti accartocci su te stesso, vibra sibila lontano la guerra e giunge distruttiva… Muta … Leggi tutto “Muro, che ti discosti…”, poesia di Emanuele Marcuccio in esergo a Flyte & Tallis, saggio di critica letteraria di Lorenzo Spurio

Prima recensione a “Pensieri minimi e massime”, a cura di Patrizia Poli

Pensieri minimi e massime di Emanuele Marcuccio PhotoCity Edizioni, Pozzuoli (Na), 2012, pp. 47 ISBN: 978-88-6682-240-0 Genere: Saggistica/Aforismi Prefazione, a cura di Luciano Domenighini Postfazione, a cura di Lorenzo Spurio Curatrice d’opera: Gioia Lomasti Cover: Francesco Arena Prezzo: 7,60 €   Recensione a cura di Patrizia Poli Parafrasando Shakespeare (cfr. La Tempesta, atto IV, scena … Leggi tutto Prima recensione a “Pensieri minimi e massime”, a cura di Patrizia Poli

Prefazione al mio secondo libro “Pensieri minimi e massime”, Photocity, 2012

È uscito il mio secondo libro Pensieri minimi e massime, una silloge di ottantotto aforismi (quarantotto hanno per tema la poesia) e in appendice la mia introduzione alla poesia. Prefazione a cura del critico letterario Luciano Domenighini e postfazione a cura dello scrittore e critico-recensionista, Lorenzo Spurio, curatrice d'opera, la poetessa e scrittrice Gioia Lomasti, … Leggi tutto Prefazione al mio secondo libro “Pensieri minimi e massime”, Photocity, 2012

Intervista internazionale (testo spagnolo a fronte) – II Parte

Felice di invitarvi alla lettura della mia intervista internazionale (testo spagnolo a fronte), rilasciata il 15/3/2012 al direttore editoriale di "Suroeste", web-magazine italo-venezuelana, di costume, cultura e società. La seconda e ultima parte da pag. 112 a 123, nel numero di maggio. Abilitate javascript, se non lo avete fatto. Qui, per leggere la prima parte. … Leggi tutto Intervista internazionale (testo spagnolo a fronte) – II Parte

Intervista internazionale (testo spagnolo a fronte) – I Parte

Felice di invitarvi alla lettura della mia intervista internazionale (testo spagnolo a fronte), rilasciata il 15/3/2012 al direttore editoriale di "Suroeste", web-magazine italo-venezuelana, di costume, cultura e società. La prima parte da pag. 116 a 123, nel numero di aprile, la seconda parte è andata online nel numero di maggio. Abilitate javascript, se non lo … Leggi tutto Intervista internazionale (testo spagnolo a fronte) – I Parte

Notizia sull’autore

È presente su blog, siti e forum letterari, tra cui “Literary.it”, con una scheda bio-bibliografica nell’Atlante letterario italiano. È presente in L’evoluzione delle forme poetiche. La migliore produzione poetica dell’ultimo ventennio (1990-2012), a cura dei noti critici Ninnj Di Stefano Busà e Antonio Spagnuolo (Napoli, Edizioni Kairòs, 2013)...

Vi parlo del mio Per una strada, sbc edizioni, 2009

Ho intitolato la mia raccolta “Per una strada”, proprio perché l’ispirazione, furtiva e svelta, mi ha raggiunto, la maggior parte delle volte, proprio per strada: camminando, sull’autobus, ecc…  E pensare che, la poesia da cui ho tratto il titolo per questa raccolta, dapprima l’ho appuntata sul retro di un semplice scontrino della spesa; quando la … Leggi tutto Vi parlo del mio Per una strada, sbc edizioni, 2009

Là, dove il mare… (da Per una strada, sbc edizioni, 2009)

Là, dove il mare… Là, dove il mare è profondo, fondo, fondo; là, dove le onde si rincorrono, corrono, corrono: e le luci si disperdono e lo sguardo si dirada, si fa chiaro; e l’amor mi raggiunge col suo dolce sovvenir. Là, dove il mondo ti dimentica; là, dove il sole ti colpisce col suo … Leggi tutto Là, dove il mare… (da Per una strada, sbc edizioni, 2009)

Presentazione del mio libro di poesie Per una strada, sbc edizioni, 2009

Presentazione del mio libro di poesie Per una strada, tenutasi il 5 novembre 2009 presso la libreria Diffusione Cultura (Via Oslavia, 23) di Sesto San Giovanni (Milano) dalle 18 alle 18,50 ca. Vi riporto il testo della recensione della prima presentazione.   Emanuele Marcuccio Per una strada La poesia forma prediletta per esprimere i propri … Leggi tutto Presentazione del mio libro di poesie Per una strada, sbc edizioni, 2009

La prima intervista (27/3/2009)

Di seguito il testo dell'intervista che ho rilasciato sul sito libriescrittori.com il 27/3/2009! Intervista a Emanuele Marcuccio Intervista allo scrittore Emanuele Marcuccio Intervista Ci racconti un po’ di lei e del suo approccio al mondo della scrittura. Cerco di essere spontaneo, quando scrivo; non voglio limiti stilistici nello scrivere. L'ispirazione arriva improvvisa, furtiva e svelta, … Leggi tutto La prima intervista (27/3/2009)

Il mio booktrailer per Per una strada, sbc edizioni, 2009

Ho inserito anche le tre mie poesie che ho tradotto in inglese, per renderlo più internazionale. Nel mio libro non sono presenti! La divulgazione dei contenuti, presesenti su questo blog, ha fini esclusivamente culturali e non commerciali. I diritti (Copyright ®), ove esistenti, sono riservati ai legittimi proprietari.  The spread of content on this blog … Leggi tutto Il mio booktrailer per Per una strada, sbc edizioni, 2009

Dove trovare il mio Per una strada, sbc edizioni, 2009?

Dal 26 marzo 2009 il mio libro è finalmente presente anche su IBS. Il modo più veloce per acquistare il mio libro Per una strada era richiederlo presso Diffusione Cultura, via Sardegna 3, ang. viale Matteotti Sesto San Giovanni, Italy, 20099, purtroppo la libreria ha chiuso…Potrete ordinarlo presso la vostra libreria di fiducia o ordinarlo … Leggi tutto Dove trovare il mio Per una strada, sbc edizioni, 2009?

Canto d’amore, da «Per una strada» di Emanuele Marcuccio

Canto d'amore[1]    Leggerezza, delicatezza soffusa e serena: un fiore, che leggiadro al primo suo fiorire, espande per l’aria gli odorosi suoi sospiri, e irrora dolcemente, e irradia di luce l’aria della notte: un’arpa ascolto, lontano il suo suono si perde; sospirosi ardori, sospirato amore, ti chiamo e nella notte mi perdo. (6/12/1999)     … Leggi tutto Canto d’amore, da «Per una strada» di Emanuele Marcuccio